SiteLock

Alfredo Castiglioni (Milano, 18 marzo 1937- Gallarate, 14/02/2016)

Ieri ci ha lasciato Alfredo Castiglioni che con il suo gemello Angelo ci hanno regalato i più importanti reportage con le loro scoperte in Africa. Gemelli in piena attività e ricchi di progetti futuri.
Li avevamo intervistati al ritorno della quarta spedizione a Adulis, in Eritrea, proprio il giorno dell'Inaugurazione del MUDEC. Erano in attesa di ripartire, terminata l'alluvione, proprio per quella destinazione. Un mese fa avevano fatto un sopralluogo e avevano dovuto rimandare la missione perché era distrutto il piccolo villaggio di rifornimento, distante alcuni chilometri dal sito degli scavi, fortunosamente non colpito.

Le esequie si svolgeranno nella Basilica di San Vittore, a Varese, alle ore 15.00 di mercoledì 17 febbraio.

Alfredo Castiglioni, (Milano, 18 marzo 1937) laureato in economia e commercio all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, ha effettuato con il fratello Angelo numerose missioni, soprattutto in Africa, realizzando accurate documentazioni cine-fotografiche.
I risultati delle loro ricerche compiute nel Sahara libico sud occidentale nel 1982 sui graffiti preistorici della Valle del Bergiug, risalenti a 10/12.000 anni fa, sono stati esposti nell'ambito del XXVI festival di Spoleto.
Il 12 febbraio 1989 hanno ritrovato l'antica città mineraria di Berenice Panchrysos, citata da Plinio il Vecchio nella sua Naturalis Historia. Il ritrovamento è stato giudicato da Jean Vercoutter "una delle grandi scoperte dell'archeologia".
Con il materiale raccolto in oltre 50 anni di ricerche e donato al comune di Varese è stato aperto un gioiellino di Museo Castiglioni nella dépendance di Villa Toeplitz a Varese.
Sono fondatori dell'associazione "CeRDO" ("Centro Ricerche sul Deserto Orientale) e sono membri del Sudan Archealogical Research Society di Londra, della Società internazionale di studi nubiani e dell'"IICE" (Istituto italiano per la civiltà egizia).
Hanno pubblicato 16 libri e realizzato cinque film a lungometraggio, nonché numerosi documentari di divulgazione archeologica e hanno scritto articoli per diverse riviste di archeologia o di ricerca scientifica (Archeologia Viva, Archeo, Egyptian Archaeology, The Sudan Archaeological Research Society, Bulletin de la Société Francaise d'Egyptologie).

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 56 times, 1 visits today)
Condividi su: