MITO SettembreMusica, dal 3 al 22 settembre 2016

Unico nel panorama dei grandi festival internazionali MITO SettembreMusica si svolge specularmente e simultaneamente in due grandi metropoli, Torino e Milano, città che già vantano realtà musicali di antica e consolidata qualità e tradizione. La sfida del Festival, che quest’anno si presenta con un tema unitario – Padri e figli – è duplice: da un lato offrire al pubblico programmi ed esecuzioni appositamente studiate, se non addirittura commissionate per aderire al tema prescelto; dall’altro coinvolgere tutte le forze, le migliori compagini musicali delle due città, in un proficuo e reciproco scambio che porterà, per esempio, l’orchestra del Regio a suonare alla Scala e viceversa, in un ideale abbraccio fra le due tradizionali istituzioni e il loro pubblico. Le caratteristiche che hanno reso MITO SettembreMusica un festival di grande successo e notorietà internazionale sono un prezioso patrimonio da salvaguardare. Dunque, pur nella naturale evoluzione del format che quest’anno – il decimo dalla sua istituzione – cambia governance, direttore artistico e – su Milano – anche gestione organizzativa, sarà nostro interesse e cura mantenerne vivi i tratti distintivi: la presenza nelle grandi sale da concerto e nei teatri di tradizione, ma anche in auditorium e chiese, oltre che in luoghi non convenzionali e più decentrati della città, i prezzi ridotti e un gran numero di concerti gratuiti per raggiungere un pubblico il più possibile eterogeneo e trasversale. Per questo, al tradizionale entusiasmo e all’informalità nell’accoglienza, aggiungeremo una breve guida all’ascolto, utile per i giovani e per tutti coloro che vorranno seguire, attraverso questo fil rouge, il passaggio da un brano all’altro di questo cartellone concertistico in verticale. Ci piace, poi, pensare al Festival come a un’ulteriore occasione di ampliamento dell’offerta turistica per due città che sono già così attrattive dal punto di vista culturale e così pronte dal punto di vista ricettivo: i tanti turisti che le visitano, così come il pubblico di appassionati che ama andar per festival, potranno trovare in Italia, sul finir dell’estate, un’offerta articolata, valida e attraente. Fiduciosi di poter rinnovare anche in questa edizione il festoso, emozionale, coinvolgente clima di festa della musica come nutrimento dello spirito e stimolo a un fattivo e positivo dibattito delle idee, auguriamo a noi tutti: buon Festival MITO SettembreMusica 2016!

Anna Gastel, Presidente di MITO SettembreMusica

MITO2016 MILANO

Ci sono due grandi novità. La prima: MITO SettembreMusica si concentra sulla musica classica. La seconda: il Festival ha ora un tema, che cambia di anno in anno e viene declinato in modo diverso da ciascuno dei circa 160 concerti in programma. Per il 2016 ho scelto “Padri e figli”. Mi sembra si adatti bene a una manifestazione che ha una lunga storia alle spalle ma si sta aprendo al nuovo. E penso che la stessa apertura stia avvenendo all’intero universo della musica classica: amiamo il grande repertorio del passato, ma ci accorgiamo sempre di più che abbiamo voglia di ascoltarlo in modo inedito, fresco, arricchito dalla più bella musica degli autori viventi. Per questo ogni concerto è stato costruito come un’avventuraa tema: il pubblico troverà davanti a sé un titolo, un presentatore che in 4 minuti offrirà una chiave di ascolto per la serata, in qualche caso dei sopratitoli che passo dopo passo guideranno lungo le partiture. E per questo i grandi artisti invitati hanno accettato di preparare programmi originali, quasi sempre nati apposta per il festival, capaci di rendere l’esperienza della sala da concerto precisa, riconoscibile, unica. Fanno eccezione i bambini e i ragazzi: per loro MITO SettembreMusica, oltre ad attivare nuove produzioni, ha selezionato in tutta Europa diversi spettacoli, così che i nostri figli si appassionino da subito (il primo in cartellone è per bambini dai 2 ai 4 anni): se ascoltano bene, cresceranno bene. Il Festival, infine, da quest’anno scrittura il pubblico: una giornata speciale si chiude con un grande concerto in piazza nel quale tutti vengono invitati a cantare insieme a un coro-guida disposto sul palco: lo abbiamo chiamato MITO OPEN SINGING; distribuiamo gratuitamente le partiture ai presenti e credo sia importante che ogni cittadino abbia la possibilità di fare musica, in modo semplice ma curato, così che il piacere dell’ascolto possa ulteriormente moltiplicarsi.

Nicola Campogrande, Direttore artistico


LE SEDI di Milano

Auditorium di Milano
Fondazione Cariplo
Largo Gustav Mahler
ang. Corso San Gottardo 39
Tram 3, 15 /
Bus 59, 90, 91
BikeMi 151: Balilla Tibaldi

Auditorium Pirelli Headquarters
Via Bicocca degli Arcimboldi 3
M5 Ponale
Stazione FFSS Milano Greco Pirelli
Tram 7, 31
Bus 51, 52, 87, 172, 728
BikeMi 327: Pirelli-UniBicocca

Basilica di San Marco
Piazza San Marco 2
M2 Lanza
Tram 2, 12, 14 /
Bus 43, 61, 94
BikeMi 57: Brera

Basilica di San Simpliciano
Piazza San Simpliciano 7
M2 Lanza
Tram 2, 4, 12, 14, 19
Bus 43, 57, 58, 61, 94
BikeMi 4: Lanza

Basilica di San Vincenzo in Prato
Via Daniele Crespi 9
M2 Sant’Agostino
Tram 2, 3, 9, 10, 14 / Bus 74, 94
BikeMi 95: Resistenza Partigiana

Basilica di Santa Maria delle Grazie
Piazza Santa Maria delle Grazie 2
M1, M2 Cadorna FN Triennale
M1 Conciliazione
Tram 1, 16, 27 /
Bus 58
BikeMi 51: Santa Maria delle Grazie

Basilica di Sant’Ambrogio
Piazza Sant’Ambrogio 15
M2 Sant’Ambrogio
Tram 16, 27 / Bus 50, 58, 94
BikeMi 05: Universit. Cattolica

Casa della Memoria
Via Federico Confalonieri 14
M5 Isola / M2 Gioia
Tram 7, 10, 31, 33 / Bus 43, 60
BikeMi 194: Borsieri-Confalonieri

Certosa di Garegnano
Via Garegnano 28
M1 Uruguay
Tram 14 / Bus 40, 560

Chiesa di San Giovanni Battista alla Creta
Piazza San Giovanni Battista alla Creta 11
M1 Inganni
Bus 47, 49, 58, 63, 67, 76, 78

Chiesa di San Gregorio Magno
Via Settala 25
M1 Lima / M2 Centrale
Tram 1, 5, 33
BikeMi 109: Tunisia Lecco Bellintani / 111: B.Marcello-Boscovich

Conservatorio
Via Conservatorio 12
M1 San Babila
Tram 12, 23, 27
Bus 54, 60, 61, 73, 77, 84, 94
BikeMi 86: Mascagni

Palazzina Liberty
Largo Marinai d’Italia
Tram 12, 27 / Bus 45, 60, 62, 66, 73, 84, 92
BikeMi 131: Emilia-Piceno

Piccolo Teatro Studio Melato
Via Rivoli 6
M2 Lanza
Tram 2, 4, 12, 14 / Bus 57, 61
BikeMi 04: Lanza

Santuario di Santa Maria dei Miracoli presso San Celso
Corso Italia 37
Tram 3, 9, 15, 16, 24 / Bus 65, 71, 79, 94
BikeMi 19: Santa Sofia

Spazio Torino
Via Fratelli Zoia 89
Bus 49, 78

Teatro alla Scala
Via Filodrammatici 2
M1, M3 Duomo / M3 Montenapoleone
Tram 1, 2, 3, 12, 14, 16, 27 / Bus 61
BikeMi 100: Palazzo Marino

Teatro Dal Verme
Via San Giovanni sul Muro 2
M1 Cairoli Castello / M2 Cadorna FN

Triennale
Tram 1, 2, 4, 12, 14, 16, 27 /
Bus 50, 57, 58, 61
BikeMi 28: San Giovanni sul Muro

Teatro degli Arcimboldi
Viale dell’Innovazione 20

Stazione FFSS Milano Greco Pirelli
M5 Bicocca
Tram 7 / Bus 52, 87, 728

Teatro della Cooperativa
Via Privata Hermada 8
Tram 4 / Bus 42, 51, 52, 83, 166

Teatro di Vetro
Via Ludovico di Breme 79
Tram 1, 12, 14, 19 / Bus 40, 57

Teatro Franco Parenti
Via Pier Lombardo 14
M3 Porta Romana
Tram 9, 16 /
Bus 62, 77
BikeMi 139: Lazio-Vasari-Morosini

TeatroLaCucina
ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini
via Ippocrate 45
M3 Affori
Bus 40, 41, 52, 70, 89

Teatro Leonardo
Via Ampère 1
M2 Piola
Tram 23, 33 / Bus 39, 62, 90, 91, 93
BikeMi 162: PiolaM3 Crocetta

Teatro Litta
Corso Magenta 24
M1, M2 Cadorna FN Triennale
Tram 1, 16, 27 /
Bus 50, 57, 58, 61, 94
BikeMi 85: D’Ancona

Teatro Martinitt
Via Pitteri 58
Bus 39, 54, 75, 924

Teatro Out Off
Via Mac Mahon 16
Tram 12, 14 / Bus 46, 79, 230

Teatro Ringhiera
Via Pietro Boifava 17
M2 Abbiategrasso Chiesa Rossa
Tram 3, 15 / Bus 46, 79, 230

Università degli Studi di Milano
Via Festa del perdono 7
M3 Missori
Tram 3, 12, 15, 16, 23, 24, 27
Bus 54, 60, 63, 73, 94
BikeMi 43: Festa del Perdono


http://www.mitosettembremusica.it/

TicketOne: www.ticketone.it

Call Center: Servizi telefonici a pagamento 892.101, lunedi-venerdi 8-21, sabato 9-17.30, domenica chiuso

Info e costi:  www.ticketone.it

Punti vendita: L’elenco consultabile sul sito www.ticketone.it

Informazioni: biglietteriamito@ipomeriggi.it _ tel.+39.02.87905.201
nei giorni e negli orari di apertura della biglietteria

 

MITO
Via San Giovanni sul Muro 2
20121 Milano
Tel. +39.02.87905 fax +39.02.87905291 segreteriamilano@mitosettembremusica.it –  www.mitosettembremusica.it

Condividi su:

I commenti sono chiusi