NATALE IN TIBET, rassegna al MIC – 22/12/2015 – 6/1/ 2016, Milano

Il MIC, Museo Interattivo del Cinema, presenta NATALE IN TIBET, una rassegna che attraverso alcuni grandi film e documentari, vuole essere una esplorazione della filosofia buddista intesa come esempio di riflessione, pensiero e spiritualità.
Fra i film in programma non poteva certo mancare Dalai Lama. Il quattordicesimo, il documentario più esaustivo e interessante mai realizzato sull’attuale Dalai Lama, un’opera che ci fa conoscere questo grande uomo sia attraverso le occasioni pubbliche, sia, e soprattutto, mostrandone il privato e i rapporti con le persone comuni, arrivando a realizzarne un ritratto che ci permette di scoprire la semplicità, l’allegria, la profonda umanità di una delle autorità religiose più influenti al mondo, premio Nobel per la pace nel 1989.

In rassegna il capolavoro di Jean-Jacuqes Annaud interpretato da un giovanissimo Brad Pitt, Sette anni in Tibet, la vera storia di Heinrich Harrer, un alpinista austriaco diventato amico del Dalai Lama, al momento della presa in consegna cinese del Tibet.

SETTE ANNI IN TIBET

Da non perdere il documentario Figlie del Tibet, ritratto intimo del Kala Rongo Monastero, a Nangchen, che dà ospitalità a quasi 300 monache che studiano e pregano tutto il giorno: attraverso le bellissime riprese di Bari Pearlman è possibile inoltrarsi in un luogo dove a nessuno prima era stato concesso entrare e scoprire questa incredibile comunità spirituale.

Figlie del Tibet

Anche nel film di Marianne Chaud lo spettatore viene accompagnato nell’affascinante mondo del buddismo ma questa volta dal punto di vista dei bambini: Himalaya, il sentiero del cielo, infatti, è un’importante testimonianza che racconta la storia dei monaci bambini nelle montagne dello Zanskar, in particolare di Kenrap, un bimbo di otto anni che da quando ne aveva cinque è stato riconosciuto la reincarnazione di un anziano monaco.

Himalaya le chemin du ciel


Inaugurazione martedì 22 alle ore 17 con “Daughters of Wisdom” (edizione originale, sottotitoli italiani, 2007) di Bari Pearlman, sulle vita delle monache del monastero di Nangchen, a nord dell’Himalaya tibetano. Il documentario sarà replicato martedì 5 alle 17. Mercoledì 23, alle 15 un altro sguardo sul monachesimo, e i bambini considerati reincarnazioni di anziani monaci, in “Himalaya, le chemin du ciel” (ed. or., sott. italiani, 2008) di Marianne Chaud, in replica sabato 2 alle 17 . Segue alle 17 il kolossal di Jean-Jacques AnnaudSette anni in Tibet” (1997), interprete Brad Pitt. Altro passaggio domenica 3 alle 19.15. Sabato 26 alle 18 “Dalai Lama. Il quattordicesimo” (ed. or., sott. italiani, 2014) di Fujiro Mitsuishi, film che sarà replicato venerdì 1 alle 17, domenica 3 alle 17.15, e mercoledì 6 alle 17.


Rassegna – Dal 22 dicembre 2015 al 06 gennaio 2015
Sabato 26/12/2015 dalle 18:00 alle 20:00
Venerdì 01/01/2016 dalle 17:00 alle 19:00
Sabato 02/01/2016 dalle 17:00 alle 18:30
Domenica 03/01/2016 dalle 17:15 alle 21:30
Martedì 05/01/2016 dalle 17:00 alle 19:00
Mercoledì 06/01/2016 dalle 17:00 alle 19:00

Tel. 02 8724 2114
Prenotazioni
info@cinetecamilano.it
Didattica
info@cinetecamilano.it
Informazioni
info@cinetecamilano.it

Manifattura Tabacchi
viale Fulvio Testi 121
Milano

Condividi su:

I commenti sono chiusi